Heller Brauerei (Schlenkerla)

Logo Heller Brauerei  Schlenkerla

Se si parla di birra affumicata si parla, senza ombra di dubbio, anche di uno dei birrifici più importanti per questa birra particolare, Schlenkerla che si trova a Bamberga. Città culto per questo tipo di birra.

Il birrificio, in realtà, si chiama Heller-Bräu, ma Andreas Graser, che ne fu mastro birraio durante la fine del XIX secolo, aveva un difetto ad una gamba che lo faceva ciondolare per tutto il paese. Così gli fu affibbiato il soprannome di schlenkernl (zoppicante, ciondolante) e da lì il birrificio, la locanda e le birre presero questo nome.

La particolarità del birrificio Schlenkerla sta nel fatto di produrre solo birre affumicate, cioè birre prodotte con malti affumicati.

Per affumicare i malti Schlenkerla utilizza lo stesso metodo e gli stessi forni utilizzati secoli fa. Un processo artigianale che necessita tutt’oggi della mano dell’uomo e del fuoco di legna pregiata.

Con questi malti poi verranno prodotte le birre del birrificio che saranno caratterizzate tutte (alcune di più e altre meno) dalla tipica nota affumicata.

Inoltre, anche la tradizione della maturazione viene in qualche modo continuata perché la birra matura tutt’oggi nella cantina scavata nella roccia (Felsenkeller) acquistata dal birrificio durante il XVIII secolo, una cantina vecchia 800 anni.

Dal birrificio ci dicono questo:

l’originale birra affumicata Schlenkerla annulla le differenze sociali. Persino l’incomprensione tra bavaresi e tedeschi del nord qui si scioglie quasi sempre in diletto reciproco. […] Schlenkerla è il centro segreto non solo della città vecchia, ma di tutta Bamberga e dintorni. Il numero di coloro che hanno cercato di descrivere Schlenkerla è grande. Tuttavia non c’è nessuna descrizione completa. Schlenkerla va visto, va vissuto per poter essere compreso!”

Visita la nostra selezione “Heller Brauerei – Schlenkerla”

Altri articoli