Inizia con la Weizen

Oggi ti parlo di uno stile di birra spesso snobbato dai beer geek, beer nerd e quant’altro. Eppure un tempo era appannaggio solo delle casate nobiliari che gelosamente ne proteggevano la produzione, sto parlando delle Weizen.

  • Introduzione
  • La Weizen come aperitivo
  • La Weizen come inizio birrario

La Weizen da sempre è stata prodotta e consumata largamente nella sua regione d’origine: la Baviera. In questo articolo parleremo della Weizen più bevuta la Hefe Weizen Hell (o Hefe Weisse Hell) quella chiara con il lievito (hefe) in sospensione che è lo stile perfetto per iniziare a conoscere la birra oppure per iniziare una serata in compagnia.

La Weizen come aperitivo

Mi spiego meglio. Il suo gusto delicato ed elegante e la sua bollicina vivace sono perfetti per fare un aperitivo. Vedo già un punto interrogativo sulla tua fronte: “aperitivo con la birra?”

Si certo! Se la birra è corretta non c’è niente di strano. Chiaro che fare un aperitivo, magari estivo, con una Doppelbock forse non è indicato anche se non vietato, ma farlo con una Weisse è certamente azzeccato. Se la analizziamo, infatti, troviamo una bollicina che rende vivace il sorso, finale corto e non invadente e un’eccellente freschezza perfetta per preparare il nostro palato al pasto. Tutte caratteristiche che si sposano bene con un aperitivo estivo e sono adatte anche per chi non è avvezzo o avvezza alla birra. 

La Weizen come inizio birrario

Il gusto elegante delle Weizen non crea punte gustative eccessive, come farebbe una IPA, ma accompagna il sorso di birra con una buona scorrevolezza e comfort oltre che a donare toni ben riconoscibili e che non possono lasciare indifferenti. Un insieme di qualità che non crea sconvolgimenti palatali. Inoltre, spesso, chi si avvicina alla birra, ma anche chi la beve da un po’, non sopporta il gusto amaro tipico delle birre più vendute. Bene, nella Weizen non ritroverete questo gusto perché il luppolo è utilizzato giusto per conservare la birra più che per darle il sapore amaro. Questa birra, infatti, è caratterizzata dagli esteri dei lieviti che donano toni speziati e sentori chiari di frutta.

Ci ritroviamo quindi tra le mani una birra leggera, fresca, che porta con se le morbidezze del frumento e nella quale ritroviamo aromi di frutta (come la banana) e speziati (come il chiodo di garofano). Questi ultimi si trovano in tutte le Weizen, anche se a seconda del produttore cambiano di intensità.

Ecco spiegato perché la Weizen è lo stile perfetto per iniziare. Sia che stiate per iniziare un sabato sera con gli amici, sia che se vi stiate avvicinando al fantastico mondo delle birre. Una birra spesso sottovalutata, ma che rivela eleganza e carattere.

Altri articoli

Strong Golden Ale

Belgian Golden Strong Ale o semplicemente Golden Strong Ale è uno stile di birra nato in Belgio per celebrare la vittoria durante la Grande Guerra

leggi di più