Lervig

Il birrificio norvegese Lervig è guidato stabilmente in sala cottura dal 2010 dal birraio americano Mike Murphy, costretto in passato ad emigrare dalla sua amata Danimarca dove lavorava come birraio della Gourmet Bryggeriet.

Il birrificio era appena stato acquistato e Mike non aveva nessuna intenzione di continuare a lavorare con persone più interessate alla riduzione dei costi produttivi che alla qualità del prodotto. Impossibilitato a trovare un altro lavoro come birraio in Danimarca, accettò di trasferirsi in Norvegia dove in pochi anni riuscì a risollevare le sorti del birrificio Lervig, attivo dal 2005, ma in crisi di risultati sia per quello che riguardava la qualità delle birre che la redditività del business.

Oltre a produrre birre facili da bere tutti i giorni come la Lucky Jack, un’Ameri­can Pale Ale che diventò il simbolo della rinascita della Lervig, Mike realizzò e realizza tutt’oggi autentici capolavori, destinati agli appassionati di tutto il mondo.

Dal birrificio ci dicono questo:

Il nostro obiettivo è produrre le migliori birre del mondo e per farlo ci atteniamo alle nostre convinzioni e produciamo le birre che amiamo bere noi stessi. Siamo orgogliosi di essere un birrificio che non sacrifica mai la qualità per l’economia e lavoriamo costantemente al di fuori della nostra zona di comfort.

Visita la nostra selezione “Lervig”

Altri articoli