Big Smoke • Cold Spark • Pale Ale • 330ml

Nazione:
Inghilterra

Stile:
Pale Ale

Gradazione:
3,6 %

Colore:
Giallo chiaro

Aroma:
Pompelmo, agrumi in genere

Gusto:
Equilibrato, cremoso, chiude amaro

Ingredienti e Allergeni: Acqua, malto d’orzo, lattosio,, luppolo, lievito

Formato: 330ml lattina

3,80 

Disponibile

Descrizione

Note di degustazione:

“Cold Spark” del birrificio Big Smoke è una birra color giallo chiaro velato. Al naso è caratterizzata dal luppolo Citra che dona note di agrumi come il pompelmo giallo e rosa e il limone. Il corpo, grazie all’aggiunta di lattosio, sa essere cremoso. Una birra in generale aromatica, fresca e cremosa, molto equilibrata in tutte le sue parti, anche nel finale amaro presente, ma contenuto.

Bicchiere:
Pinta americana

T° servizio:
8 °C

Abbinamenti:
Petto di pollo in padella con salvia, petto di tacchino arrosto, fishburger

 

Birrificio:

Il birrificio Big Smoke nasce a Surbiton nel 2014 e nel 2019 si trasferisce a Esher un paese a sud di Londra, in Inghilterra. I birrai del birrificio producono stili di birre moderni con i luppoli della nuova generazione, ma anche stili tradizionali.

Il loro obiettivo principale è quello di produrre birra dalla facile beva e che, allo stesso tempo, lasci qualcosa di più delle “solite birre”. Una “ricetta” che sembra funzionare, infatti, da un consumo prettamente fatto nei propri pub, oggi, Big Smoke è conosciuto nella capitale del Regno Unito e in tutta Europa.

Dal birrificio ci dicono questo: “Siamo un birrificio e un pub dal carattere moderno, produciamo birre piene di aromi nelle periferie verdeggianti di Esher nel Surrey. Brassiamo birre pale caratterizzate dai luppoli , crisp lager, stout ricche di carattere e tutto quello che sta nel mezzo.”
 

Lo stile Pale Ale:

Per descrivere cosa è una Pale Ale, forse, il miglior punto di partenza sarebbe quello di tradurne il nome tanto sono variegate al loro interno che è sempre più difficile dare un profilo gustativo univoco.

Quindi, con Pale Ale si intende una birra chiara ad alta fermentazione della tradizione inglese.
Ma proviamo a scendere nel dettaglio.
Con Pale Ale un tempo si intendevano tutte quelle birre prodotte con malto Pale, un malto particolare in quanto le tecnologie, secoli fa, non permettevano la produzione di malti chiari.

Quando si riuscì a produrre malti Pale questi ultimi permisero la produzione di birre chiare. Questa birra dovrebbe essere prodotta con luppoli inglesi come vuole la sua tradizione che le regalano note erbacee e speziate e nel complesso non rinunciano ad una parte maltata definita. Sono birre dal finale amaro e molto secche. Oggi molte di queste birre vengono prodotte con luppoli americani e in generale sono diverse da quelle originali inglesi.
Troviamo quindi le American Pale Ale (uno stile che ha fatto la storia della Craft Beer statunitense e mondiale) o anche le New Zeland Pale Ale che conservano un po’ del carattere tradizionale inglese anche se il loro punto di forza risiede nei luppoli neo zelandesi i quali donano note di frutta tropicale, agrumi e sentori erbacei balsamici.

Range dal BJCP – Gradi Plato: 11,9 – 14,7 ° | EBC: 16 – 36 | IBU: 25 – 50 | Alcol: 4,6 – 6,2 °

Informazioni aggiuntive

Fermentazione

Alta

Gradi Plato

8,2

Malti

/

EBC

/

Luppoli

Citra (il luppolo preferito del birrificio)

IBU

/

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Big Smoke • Cold Spark • Pale Ale • 330ml”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Conferma la tua età
Spunta la casella qua sotto se hai più di 18 anni e clicca "conferma"