Diciottozerouno • Ruggine • American Pale Ale • 330ml

Nazione:
Italia

Stile:
American Pale Ale

Gradazione:
5,2 %

Colore:
Ambrata

Aroma:
Agrumato, floreale, resinoso

Gusto:
Amaro

Ingredienti e Allergeni: Acqua, malto d’orzo, orzo,, luppolo, lievito

Formato: 330ml vetro

4,62 

Esaurito

Descrizione

Note di degustazione:

“Ruggine” del birrificio Diciottozerouno è una birra ambrata dalla schiuma avorio, fine e compatta. Al naso è ricca di sentori che spaziano dalla crosta di pane alla frutta, come mango e papaya, con note agrumate e floreali a completare il tutto. In bocca è morbida, con un finale che termina in modo asciutto e amaro.

Bicchiere:
Pinta americana

T° servizio:
9 °C

Abbinamenti:
Insalate dai toni esotici con frutta e secondi sia arrosto che alla griglia, specialmente con salse grasse, saporite e anche piccanti.

 

Birrificio:

Un nome che ci ricorda la linea di confine tra ciò che dobbiamo fare e quello che, invece, vogliamo fare.
Senza ombra di dubbio quello che i due ragazzi di Diciottozerouno vogliono fare è birra. E così hanno passato anni a fare prove, ricercando metodi sempre migliori per ottenere un prodotto che rispecchiasse il loro ideale di birra.
Non era di certo un passatempo, ma la loro ragione di vita. Tanto che decidono di lasciare il posto fisso fatto di sicurezze per dedicarsi ad una strada che non sapevano dove li avrebbe portati di preciso, ma che erano sicuri di voler percorrere.
Dal birrificio ci dicono questo: “Per noi è artigianato, per voi è birra di qualità. Sedetevi, apritene una e gustatevi il nostro lavoro, perché per noi chi beve birra ha ragione”.

 

Lo stile American Pale Ale:

Questo stile è l’emblema del modo di brassare American Style ed è quello che più di ogni altro rappresenta l’ondata craft (artigianale) che nacque a fine anni 70’. Senza dubbio una birra fresca caratterizzata sia da una buona dose di malti pale, sentori di caramello e una luppolatura costituita da chiare note di agrumi e pino che non lascia di certo indifferenti. Il luppolo utilizzato, almeno tradizionalmente, dovrebbe essere quello coltivato nella Yakima Valley, nello specifico della qualità Cascade che dona alla birra note di resina e pompelmo. Con l’American Pale Ale, in California, nei primissimi anni 80’ si definì un nuovo stile di birra, ma non solo, anche un nuovo modo di brassare birra quello che oggi definiamo come lo stile della Weast Coast.

Range dal BJCP – Grado Plato : 11,2 – 14,7°P | EBC: 10 – 20 | Alcol : 4,5 – 6,2° | IBU: 30 – 50

Informazioni aggiuntive

Fermentazione

Alta

Gradi Plato

12°

Malti

/

EBC

/

Luppoli

/

IBU

45

1 recensione per Diciottozerouno • Ruggine • American Pale Ale • 330ml

  1. Silvia

    Un aperitivo perfetto al tramonto!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.