La Collina • Accademia degli Oscuri • Brown Ale • 330ml

Nazione:
Italia

Stile:
Brown Ale

Gradazione:
5,0 %

Colore:
Marrone scuro

Aroma:
Caramello, caffè, tostature

Gusto:
Leggero, finale secco e tostato

Ingredienti e Allergeni:

Acqua, Malto d’Orzo (UK), Luppolo, Lievito

Formato: 330ml vetro

In OFFERTA perché TMC 10/22

3,70 

3 disponibili

In offerta!

Descrizione

Note di degustazione:

“Accademia degli Oscuri” del birrificio La Collina è una birra color ebano dalla schiuma beige chiaro. Al naso troviamo note di caffè, ma anche qualche tono che va a sfociare nel caramello bruciato. In bocca è una birra scorrevole, in stile, con note di caffè e morbidezze date da alcuni malti utilizzati che ricordano il caramello. Chiude con note tostate e torrefatte.

Bicchiere:
Pinta inglese

T° servizio:
9 °C

Abbinamenti:
Tiramisù, biscotti secchi al cioccolato, carne rossa alla griglia

 

Birrificio:

l birrificio artigianale “La Collina” si trova nei locali dell’omonima trattoria, in un piccolo paesino in collinare vicino a Lucca.
Alessandro, il mastro birraio, va cercare per le sue creazioni l’equilibrio necessario per renderle uniche e allo stesso tempo abbinabili alla cucina della trattoria da cui tutto è iniziato.negli anni Sessanta. Dopo un periodo di chiusura, nel 2011, si decide di rimettere in piedi questo locale genuino e tipico della tradizione lucchese.
Così nel 2018 Alessandro decide di aprire il suo piccolo birrificio proprio in questi locali, producendo birre in stile inglese e belga pensate per accompagnare la cucina della trattoria capitanata da Paola.
Si va a creare così un connubio tra birrificazione e cucina tipico dei paesi del centro e nord Europa, ma che ha ben pochi esempi sul territorio italiano, sopratutto per la sua particolarità di pensare le birre con un occhio di riguardo a quello che dovranno accompagnare.

Dal birrificio ci dicono questo: ““le nostre birre sono pensate anche per poter accompagnare la cucina. La ricerca dell’equilibrio tra note che tendono al dolce e quelle amare è, quindi, imprescindibile. Tutte le nostre birre sono rifermentate in bottiglia come vuole gran parte della tradizione belga”

 

Lo stile Brown Ale:

Le origini della Brown Ale sono pressoché indecifrabili dato che, in Inghilterra, da sempre sono state prodotte birre scure.
Le Brown Ale di oggi, possiamo dire, nascono da quelle del XVIII secolo quando si iniziò a delineare una linea tra Brown e Pale Ale.
In generale sono birre poco amare o che affidano la parte amara alle tostature dei malti con cui sono prodotte. Il loro colore va dal marrone chiaro al marrone scuro, come si evince dal nome e la schiuma è color beige.
In bocca sono birre maltate (a tratti si avvertono note di caramello) dove il luppolo è assente, ma troviamo anche tostature e frutta secca. È possibile rintracciare, nel sorso, i flavours del naso con le note tostate più o meno marcate.
Nel complesso, le versioni odierne, che riprendono quelle nate e evolute tra il XVIII e il XIX secolo sono birre equilibrate, leggermente dolci, ma che regalano un finale pulito.
La Brown Ale non è mai stata una birra modaiola e largamente consumata, ma tutt’oggi gode di due versioni: quella del nord dell’Inghilterra, più chiara e leggermente più alcolica della versione del sud dell’Inghilterra.

Range dal BJCP – Grado Plato – 10 – 12,9° | Alcol – 4,2° – 5,4° | Colore: 24 – 44 EBC | Amaro: 20 – 30 IBU

Informazioni aggiuntive

Fermentazione

Alta

Gradi Plato

/

Malti

/

EBC

42

Luppoli

/

IBU

30

1 recensione per La Collina • Accademia degli Oscuri • Brown Ale • 330ml

  1. Giulio

    Bevo poco le birre scure, ma questa mi ha fatto impazzire

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.