Radical Brewery • Hop's Gate (Gluten Free) • IPA • 330

Nazione:
Italia

Stile:
Belgian Strong Ale

Gradazione:
7 %

Colore:
Oro

Aroma:
Frutta a pasta gialla e pasticceria

Gusto:
Rotondo e tendente al dolce

Ingredienti e Allergeni: Acqua, malto d’orzo, luppolo, lievito

Formato: 330ml vetro

3,81 

4 disponibili

In offerta!

Descrizione

Note di degustazione:

“Hop’s Gate ” del birrificio Radical Brewery è una birra chiara con schiuma bianca e persistente. Al naso troviamo gli aromi portati dai luppoli americani: frutta tropicale in genere e pompelmo. Il gusto prevalente è quello amaro dei luppoli soprattutto nel finale, ma è ben equilibrato dal corpo della birra che riesce comunque ad avere un alto grado di scorrevolezza.

Bicchiere:
Pinta americana

T° servizio:
9°C

Abbinamenti:
Pollo al curry, maiale Satay, porchetta

 

Birrificio:

Radical Brewery nasce a Lucca in Toscana dall’idea di tre amici, Gabriele, Marco e Nicola che hanno un background di studi ed esperienza nel mondo brassicolo. I tre vogliono dare vita, oltre che ad una nuova birra artigianale, anche ad un modo di produrre birra che guarda anche alla realizzazione degli ingredienti da utilizzare per le proprie ricette, sposando di fatto una vera e propria “filosofia produttiva”.
Il loro, infatti, è anche un progetto che sfocia nella Radical Farm il luogo dove produrre le materie prime per la birra.
Siamo di fronte ad un piccolo birrificio con una grande missione: quella di produrre birra radicalmente locale.
I tre ragazzi seguono tutte le fasi produttive, da quando si coltivano gli ingredienti per fare la birra fino alla sua produzione e tutto è realizzato sul loro territorio, quello di Lucca.

Dal birrificio ci dicono questo: “Radical è la birra, Radical è la filiera, Radical è la coltivazione, Radical è il terroire. Per questo Make a choice, be radical!”

 

Lo stile IPA :

Le India Pale Ale o I.P.A. sono birre della tradizione inglese il che è curioso in quanto l’Inghilterra ostacolò per secoli l’introduzione del luppolo nella birra. Eppure stiamo parlando di uno stile di birra fortemente caratterizzato da un gusto amaro dato proprio dal rampicante.
Di I.P.A. oggi ne esistono molte versioni: American IPA, Session IPA, Double/Imperial IPA, White IPA e altre come la Baltic IPA a testimonianza del forte appeal che, giustamente, hanno sul pubblico.
L’ India Pale Ale tradizionale fu un’ evoluzione di una Pale Ale da invecchiamento la quale era esportata nelle colonie indiane dalla Compagnia delle Indie. Questa Pale Ale invecchiata era particolarmente resistente al viaggio e per questo fu la birra prediletta al trasporto. L’ultima ricetta di questa particolare Pale Ale venne sviluppata a Burton Upon Trent grazie al sapiente utilizzo di malto pale, solo luppolo tradizionale inglese e un’acqua particolarmente dura ricca di solfato di calcio utile per estrarre un amaro deciso, ma non spigoloso dai luppoli.

Spesso con l’acronimo IPA si indicano birre che si rifanno alla tradizione appena descritta, ma utilizzano luppoli americani, australiani o comunque che non fanno parte della tradizione inglese tanto che forse potrebbero anche essere chiamate American IPA.

Range dal BJCP – Gradi Plato: 12 – 17° | EBC: 12 – 28 | IBU: 40 – 60 | Alcol: 5 – 7,5°

Informazioni aggiuntive

Fermentazione

Alta

Gradi Plato

/

Malti

/

EBC

8

Luppoli

/

IBU

20

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Radical Brewery • Hop’s Gate (Gluten Free) • IPA • 330”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.