Schneider-Weisse • Tap 7 Original • Weizen Hell • 500ml

Nazione:
Germania

Stile:
Hefe Weizen Hell

Gradazione:
5,4 %

Colore:
Giallo chiaro (torba)

Aroma:
Frutta bianca e spezie

Gusto:
Delicato di cereali e frutta

Ingredienti e Allergeni: Acqua, malto d’orzo, malto di frumento, luppolo, lievito

Formato: 500ml vetro

3,05 

Disponibile

Descrizione

Note di degustazione:

“Tap 7 Original” del Birrificio Schneider-Weisse è una birra chiara dalla schiuma bianca, fine e compatta. Al naso sono protagonisti i sentori di pane, banana e spezie, quali chiodi di garofano e noce moscata. In bocca è fresca, pulita, fruttata e con un finale corto e lievemente acidulo.

Bicchiere:
Weizenbecher

T° servizio:
7 °C

Abbinamenti:
Formaggi vaccini, pizza margherita, riso freddo

 

Birrificio:

Guglielmo IV nel 1516 promulga sul tutto il territorio bavarese “la Legge sulla Purezza” (Reinheitsgebot) che dettava, tra le altre cose, che la birra dovesse essere prodotta solo con acqua, orzo e luppolo, ma derogando ai regnanti di poter produrre anche con frumento.

All’epoca, quindi, solo i duchi bavaresi poteva produrre Weizenbier, cioè birre di frumento, monopolio che durò fino alla metà del XIX secolo, quando Re Ludovico II decise di dedicarsi solo alle Lager ormai in piena auge. Così abbandonò la produzione di Weizenbier (o Weissbier) birre che stavano ormai andando in disuso.

Il Re vendette la licenza ad un certo Georg Schneider, il quale salvò letteralmente dalla sicura estinzione questo stile di birra e iniziò la sua lungimirante produzione nel 1872, con la sua Schneider Weisse. La famiglia resistette alle due guerre mondiali e alla fine degli anni 40’ si trasferì a Kelheim, nel cuore dell’Hallertau, celebre zona di coltivazione di luppolo, dove risiede l’attuale birrificio.

Una storia illustre e una ricetta custodita con gelosia fanno della Weisses Bräuhaus G. Schneider & Sohn un capostipite della storia della birra e della qualità birraria.

Dal birrificio ci dicono questo: “Crediamo che il piacere arricchisca davvero le nostre vite. Ecco perché produciamo le nostre birre con molto entusiasmo fin dall’inizio, applicando metodi distinti, ingredienti naturali, regionali e sapori ricchi, unici e sempre speciali. In questo modo creiamo birre eccezionali, speciali come la vita stessa”

 

Lo stile Weizen:

Un tempo solo i regnanti si concedevano la produzione di Weizenbier (o Weissbier). Solo le casate ducali, infatti, potevano produrre birra anche con frumento (weizen). Un bel vantaggio dato che, per la loro tecnica produttiva, potevano essere prodotte anche in estate, cosa non possibile per altri stili di birra che per loro natura erano brassati in altri modi e avevano bisogno di basse temperature. La Weizen dal punto di vista organolettico è caratterizzata da profumi che ricordano in modo spesso deciso la banana e il chiodo di garofano. Sono birre leggere, fresche con una leggera acidità che dona al corpo morbido una freschezza elegante. Il finale è corto. Sono tra le birre tipiche della Baviera, nella maggior parte dei casi, chiare anche se questo non era così secoli fa.

Range dal BJCP – Grado Plato : 11 – 12,9°P | EBC: 4 – 12 | Alcol : 4,9 – 5,6° | IBU: 8 – 15

Informazioni aggiuntive

Fermentazione

Alta (in fermentatori aperti)

Gradi Plato

12,8°

Malti

/

EBC

/

Luppoli

Hallertauer Tradition, Hallertauer Herkules

IBU

14

1 recensione per Schneider-Weisse • Tap 7 Original • Weizen Hell • 500ml

  1. Cristiano

    Per me la migliore

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Conferma la tua età
Spunta la casella qua sotto se hai più di 18 anni e clicca "conferma"