Weizenbock

Weizenbock

Le Weizenbock sono birre ad alta fermentazione che combinano due stili importanti tedeschi, quello delle Bock (o delle Doppelbock) con quello delle Weizen.
Ne nasce una birra di frumento (almeno il 50% sul totale dei grani) robusta che porta con se le note tipiche donate dai lieviti da Weizen: quelle di banana, ma anche di speziato in particolar modo di chiodo di garofano.


Inoltre, grazie alla “parte” Bock troviamo sentori di cereale, di pane, di tostato, di malto fino ad arrivare al caramello. Il gusto, in bocca, riprende gli aromi del naso e fa avvertire la propria stazza con una buona corposità e sensazioni palatali rotonde.

A rendere tutto ciò vivace ci pensa la carbonazione sopra la media dalla quale deriva anche una schiuma molto abbondante.

Le Weizenbock possono essere chiare o scure. Le versioni più chiare sono in genere più delicate e con un gusto di malto ben percepibile rispetto a quelle scure nelle quali troviamo anche note di cioccolato fondente e tostature evidenti.

Il luppolo, in qualsiasi caso, è ben nascosto e l’amaro percepito, di solito, proviene dai malti scuri utilizzati.
Il grado alcolico è discreto e più elevato della versione Hell.

Range dal BJCP – Grado Plato: 15,7 – 21,6 | EBC: 12 – 50 | IBU: 15 – 30 | Alcol: 6,5 – 9,3°

Visita la nostra selezione

Se vuoi un ulteriore approfondimento, ti invito a leggere la pagina dedicata sul sito di BIRRA for Beginners

Altri articoli